Il corpo fisico è il canale attraverso cui la nostra anima e la nostra coscienza sono espresse nel mondo materiale. Rappresenta il livello più basso di vibrazioni energetiche. Tutti noi abbiamo diversi livelli vibratori, di cui siamo più o meno consapevoli, che corrispondono a sfere dell’esistenza via via più sottili e mobili man mano che dal piano fisico ci si sposta a quello spirituale. Del resto, il corpo umano non è altro che una manifestazione particolare e limitata dell’energia, immerso in un mare di tante altre energie che circolano nell’universo. t1In genere siamo consapevoli solo del livello fisico e, tutt’al più, di quello energetico, mentre non abbiamo coscienza dei livelli vibratori più elevati, quelli del corpo emozionale, del corpo mentale e del corpo spirituale. Tutti i nostri livelli vibratori sono collegati fra loro dai chakra, i centri d’energia che sono dei punti di snodo fra i vari piani d’esistenza. Ciascuno di essi rappresenta, sul piano fisico ed energetico, uno dei livelli vibratori; conoscendo i chakra e praticando particolari meditazioni e pratiche spirituali, è possibile entrare in sintonia con i piani dell’esistenza e accedere alle conoscenze e agli stati di coscienza che vi corrispondono. Corrispondenze dei livelli vibratori Corpo fisico: esercizio e pratica, consapevolezza di parti e funzioni del corpo: tocco, importanza della natura, elementi di acqua e terra. Corpo emozionale: paure, dubbi, aprire il proprio cuore a gioia e felicità. Corpo mentale: uso della mente per raggiungere i propri scopi nella vita, pace interiore. Corpo spirituale: evoluzione spirituale e viaggio interiore dell’anima. I Chakra I centri di energia del nostro corpo sono chiamati chakra, parola di origine sanscrita che significa “ruota”. I chakra sono i punti in cui il flusso di energia spirituale si adatta al livello vibratorio dei vari piani d’esistenza, trasformandosi e divenendo infine manifestazione fisica. Quando sono sbilanciati o bloccati, la nostra vita è fuori equilibrio e spesso presenta forti disagi sui diversi piani spirituale, mentale e fisico. Ci sono numerosi chakra nel corpo umano, localizzati un po’ dovunque, ma i sette chakra maggiori sono: Radice, Sacrale, Plesso Solare, Cuore, Gola, Terzo Occhio e Corona. Questi chakra sono collocati su una linea verticale al centro del corpo e si specchiano anche sulla parte posteriore del corpo nelle stesse posizioni. I chakra, rispetto all’uomo e alla donna, ruotano differentemente. Per le donne le direzioni sono le seguenti: Corona senso antiorario, Terzo Occhio senso orario, Gola senso antiorario, Cuore senso orario, Plesso Solare senso antiorario, Sacrale senso orario, Radice senso antiorario. Per gli uomini le direzioni sono l’opposto. Per “pulire” i chakra sono molto efficaci alcune potenti forme di meditazione che lasciano il corpo energizzato e alleggerito da “energie pesanti”. Una delle operazioni più importanti, prima d’intraprendere un trattamento Reiki, consiste nell’aprire i chakra per ripulirli e riequilibrare così il flusso d’energia. Per individuare i chakra bloccati è possibile utilizzare anche un pendolino radiestesico, sensibile alle vibrazioni sottili.

I sette Chakra:

t2Primo Chakra: RADICE

Mantra: LAM

Affermazione: È la fonte di forza e sopravvivenza per tutto il nostro essere ed è essenziale per lo sviluppo interiore. Un malfunzionamento di questo chakra, che sta alla base dell’organismo intero, può disturbare tutti gli altri. Collocazione: tra l’ano e i genitali. Colore: rosso. Corpo fisico: sistema escretivo, reni, vescica, intestino e spina dorsale. Corrispondenze: bisogni materiali e requisiti di sopravvivenza del corpo (abbondanza di denaro, casa, nutrizione, sicurezza, stabilità, contatto con la Terra).

t3

Secondo Chakra: SACRALE

Mantra: VAM

Affermazione: Influenza le energie emozionali e sessuali del corpo. Contiene le informazioni fondamentali su come le esperienze della vita vengono sentite e “registrate”. Collocazione: sotto l’ombelico, nella parte bassa dell’addome. Colore: arancione. Corpo fisico: organi riproduttivi, fondoschiena, vescica, reni, milza, sistema linfatico. Corrispondenze: relazioni, fantasie e pensieri sessuali; relazioni con gli altri ed emozioni relative; pensieri di depressione, cambiamenti di umore, pulizia interiore.

t4 Terzo Chakra: PLESSO SOLARE

Mantra: RAM

Affermazione: E’ il centro dell’ego e rappresenta la personalità nella sua manifestazione. Contiene le informazioni sulla distribuzione e trasformazione dell’energia nel corpo. Collocazione: sopra l’ombelico. Colore: giallo. Corpo fisico: sistema digerente, stomaco, fegato, pancreas, bile. Corrispondenze: speranza, paura, giudizio degli altri, sentimenti di invidia, colpa, avidità, avarizia.

t5 Quarto Chakra: CUORE

Mantra: YAM

Affermazione: Controlla il rispetto per se stessi e quindi il rispetto per tutti gli esseri viventi. È la fonte dell’amore incondizionato, della pace e dell’armonia prima con noi stessi e quindi con gli altri. Collocazione: al centro del corpo, all’altezza dello sterno. Colore: verde. Corpo fisico: cuore, polmoni, fegato, sistema circolatorio. Corrispondenze: sentimenti e partecipazione alla vita degli altri e dell’ambiente in cui si vive; autostima e senso di appartenenza. Per mobilitare e rivitalizzare questo chakra l’insegnamento è: “ama te stesso e sii felice per quello che hai raggiunto nella tua vita”; “mostra amore incondizionato per le persone che ti circondano”.

t6 Quinto Chakra: GOLA

Mantra: HAM

Affermazione: Controlla la creatività e la comunicazione ed è collegato alle energie sottili che ci uniscono agli altri e ci permettono di condividere le nostre qualità. Collocazione: alla base della gola. Colore: blu Corpo fisico: gola, collo, polmoni, tiroide. Corrispondenze: esprimere se stessi con le parole e nell’operare pratico, comunicazione ed empatia con se stessi e con gli altri.

t7

Sesto CHAKRA: TERZO OCCHIO

Mantra: OM

Affermazione: È il centro energetico della coscienza individuale: è veicolo di intuizione, immaginazione, visioni e percezioni della verità al di là della percezione sensibile. Collocazione: al centro della fronte. Colore: viola Corpo fisico: ghiandola pituitaria (ipofisi), sistema nervoso. Corrispondenze: abilità fisiche e di apprendimento, consapevolezza delle guide spirituali, capacità di trovare il proprio sentiero nella vita, concentrazione, chiarezza nella comprensione dei sogni.

t8

Settimo Chakra: CORONA

Mantra: HAUM

Affermazione: È il chakra della pienezza e del compimento. La sua apertura ci connette direttamente con la supercoscienza e con l’energia dell’Universo. Collocazione: sommità del capo. Colore: bianco Corpo fisico: cervello, occhi, ghiandola pineale. Corrispondenze: apertura alle dimensioni soprasensibili, meditazione profonda, realizzazione spirituale, illuminazione.

X